Avis Nereto, per i 40 anni l’appello per rintracciare i soci fondatori

In occasione delle celebrazioni per i 40 anni dalla sua fondazione, che si svolgeranno domenica 22 settembre, l’Avis Nereto lancia un appello per poter rintracciare i soci fondatori ed i donatori che, nel 1979, diedero ufficialmente vita all’associazione.

 

“Purtroppo i nostri archivi storici non hanno tutti gli indirizzi ed i contatti telefonici aggiornati – dichiara il Presidente dell’Avis Nereto, Antonio Bruni – per questo motivo vogliamo lanciare un appello tramite i media locali affinché tutti i soci fondatori ed i primi donatori dei quali non abbiamo i recapiti aggiornati ci contattino, così da poter celebrare degnamente coloro che, 40 anni fa, diedero vita e slancio alla nostra associazione. Questi possono contattare direttamente me al numero 347/8268813 o alla mail avisnereto@gmail.com e saremo lieti di dare loro tutte le informazioni: ci teniamo infatti tantissimo a poter festeggiare questo importante traguardo con tutti loro”.

 

L’Avis Nereto ricorda infine che, il centro di raccolta del sangue sul territorio, si trova presso la Palazzina Rosa dell’Ospedale “Val Vibrata” a Sant’Omero ed è attivo il mercoledì ed il sabato dalle ore 8:30 alle ore 11:30. Per informazioni si può contattare il numero 347/8268813.

 



In questo articolo: