Basciano: ridotta l’IMU sui terreni edificabili

Basciano. Buone notizie per i contribuenti di Basciano: già sulla rata dell’IMU, in scadenza il 17 giugno 2019, vi sarà una riduzione d’imposta, tra il 10 ed il 15%, per l’IMU sui terreni edificabili.

La Giunta Comunale ha, infatti, approvato la relazione tecnica di stima dell’ufficio tecnico, per la rideterminazione dei valori imponibili per le aree fabbricabili del Comune di Basciano. “Un provvedimento atteso dalla cittadinanza e dai contribuenti da numerosi anni, i valori presi a riferimento erano infatti del 2007, quando il mercato immobiliare era fiorente”, ha commentato il Sindaco Alessandro Frattaroli. “Fino allo scorso anno tanti contribuenti si trovavano a pagare anche 65 euro al metro quadrato per un terreno edificabile, un prezzo molto superiore rispetto a quanto scambiato sul mercato. Ora tale contribuente risparmierà per un terreno edificabile di mille metri quadrati un importo pari più di 100 euro. Ma vi è di più, tali valori delle aree edificabili sono presi a base anche per il calcolo di imposte di registro, ipotecarie e catastali, con riduzione, quindi, di carico d’imposta anche in compravendite, donazioni e successioni. Un impegno preso in campagna elettorale e mantenuto, ottenuto anche grazie ad un’azione di equità fiscale mediante appositi accertamenti tributari, orientati al ‘pagare tutti, pagare meno”, conclude il Sindaco.



In questo articolo: