Bellante, primo evento di animazione territoriale del Gal Terreverdi Teramane

Bellante. Sabato 12 ottobre 2019 alle ore 09:30 al teatro Saliceti di Ripattoni, il Gal Terreverdi Teramane ed il Comune di Bellante daranno vita primo evento di animazione territoriale dal titolo “L’approccio Leader nella Programmazione Europea – Un’opportunità per il Territorio”.

 

L’iniziativa è un vero e proprio focus che mira ad introdurre l’articolato ruolo del Gal Terreverdi Teramane nel territorio di riferimento e consegna di fatto le regole operative per potersi misurare con i programmi messi a disposizione dall’Unione Europea per la crescita del territorio. Con la sentenza del Consiglio di Stato pubblicata a metà settembre del 2019 si chiude una fase di stallo che ha tenuto con il fiato sospeso l’intera Provincia di Teramo e afferma la definitiva legittimità del Gal Terreverdi Teramane ad operare sul territorio di pertinenza, con un obiettivo ben preciso e cioè poter avviare il progetto di crescita e di sviluppo dei settori produttivi nelle filiere artigianali, agricole e turistiche.

 

Di fatto questa sentenza apre una nuova pagina per i 21 Comuni che hanno aderito con convinzione e determinazione alla costituzione del Gal Terreverdi Teramane, che sarà portatore di una serie di elementi d’innovazione nei settori produttivi di filiera votati al turismo e all’agricoltura di eccellenza che determinerà una vera opportunità di crescita del territorio.

 

Gli inteventi: Giovanni Melchiorre, Sindaco Comune di Bellante

Saluti e presentazione del contesto locale;

Bernardo Serra, Dirigente Servizio Territoriale Abruzzo Est Teramo – Dipartimento Agricoltura L’approccio Leader nella Programmazione Europea;

Pasquale Cantoro, Presidente del Gal Terreverdi Teramane

Il ruolo del Gal per il territorio di riferimento

Rosalia Montefusco, Direttore del Gal Terreverdi Teramane

Il Piano di Azione “Insieme per un territorio di qualità che cresce”;

Marino Giorgetti, Esperto Qualità Olio

Olio: filiere tracciate d’Abruzzo. Il Tortiglione, la sua qualità e le prospettive di valorizzazione;

Fabrizio Di Bonaventura, Responsabile Animazione del Gal Terreverdi Teramane

Presentazione del progetto “La vetrina del Gal”

Al termine dei contributi che saranno portati dai relatori è previsto un dibattito aperto ai partecipanti. Modera l’iniziativa il giornalista Simone Gambacorta. In conclusione, ai partecipanti sarà proposta una degustazione dei prodotti del territorio del Gal Terreverdi Teramane, l’evento è aperto al pubblico.



In questo articolo: