Bellante, provinciale 59/a di nuovo impraticabile: “E’ tempo che la Provincia faccia qualcosa” FOTO

“Prime piogge e la strada provinciale 59/a diventa impercorribile” Lo denuncia la consigliera M5S del Comune di Bellante Patrizia Terzilli che chiama in causa le responsabilità della Provincia di Teramo.

“La strada provinciale 59/a – spiega la portavoce 5 stelle – è stata abbandonata ormai da anni, l’ente preposto ad effettuare le necessarie manutenzioni ed a metterla in sicurezza sono anni che non interviene. Come si evince dalle immagini fotografiche, gli abitanti di via Chiareto Est non hanno più una strada, ma voragini e crateri che la rendono impercorribile. Stiamo parlando dell’unico collegamento che i cittadini di Chiareto Est hanno per recarsi a San Nicolò a Tordino. E’ ormai arrivato il momento che la Provincia di Teramo metta riparo a questo disastro, ma fino ad ora, abbiamo assistito solo a promesse e nessuna intenzione di sistemare la provinciale 59/a. Ripristino e messa in sicurezza della provinciale 59/a non significa mettere due pezze di asfalto ma attuare, attraverso una progettualità a lungo termine, azioni che diano la giusta dignità agli abitanti di Chiareto Est, che ormai attendono da anni risposte che non arrivano”, conclude Terzilli.



In questo articolo: