Campli, Agostinelli: vanno prorogate le scadenze CAS

Campli. “È necessario prorogare la scadenza di mercoledì 18 della presentazione dell’autocertificazione per ottenere il contributo di autonoma sistemazione, per i cittadini che ne usufruiscono a seguito del sisma 2016”.

 

 

È l’appello che il Sindaco di Campli, Federico Agostinelli, rivolge ai vertici della Protezione Civile, dopo aver contattato la struttura del Commissario Straordinario alla ricostruzione, Giovanni Legnini.

 

 

“Il nostro è un Comune del cratere. È questa situazione rischia di determinare, non solo a Campli ma in tutti i Comuni del cratere, una vera e propria emergenza nell’emergenza. Oggi i cittadini sono vincolati negli spostamenti a causa della diffusione del Coronavirus. Benché la presentazione dell’autocertificazione sia un motivo comprovato per lo spostamento, prorogare la scadenza sarebbe una decisione opportuna e di buon senso.

 

C’è il rischio che molti cittadini debbano affrontare non solo i disagi dovuti al Coronavirus, ma anche la possibilità di vedersi revocato il contributo. Ho già contattato il Commissario alla ricostruzione. Adesso chiediamo alla Protezione Civile di intervenire” conclude Agostinelli.