Campli, dal bilancio regionale fondi per strade, eventi e valorizzazione del borgo

Campli. “Il Buon Governo e la visione strategica della nostra maggioranza in Regione, hanno permesso di attivare interventi concreti anche nei comuni più piccoli dell’Abruzzo, nella convinzione che proprio da questi territori nasca la maggior ricchezza in termini naturalistici e culturali”.

 

Lo dichiara con soddisfazione il consigliere regionale e capogruppo della Lega in Regione Pietro Quaresimale, ed evidenzia in particolare i benefici di cui godrà la provincia teramana. “L’ultima finanziaria ha impegnato 100mila euro per la manutenzione delle strade provinciali, con particolare attenzione alla situazione critica del territorio camplese.

 

Un accordo con il Presidente della Provincia, infatti, dispone che il Comune di Campli sia compreso nella programmazione degli interventi a sostegno della circolazione viaria”. “Ulteriori due milioni e mezzo di euro, spalmati su tre anni – precisa Quaresimale – saranno invece destinati ai comuni dichiarati ‘Borghi più belli d’Italia’, titolo di cui Campli si fregia dal 2018, e in generale ai borghi dell’entroterra abruzzese. Previsti inoltre, nuovi fondi che permetteranno di dare nuovo slancio agli eventi culturali dell’estate camplese”.