Cologna Spiaggia, emergenza coronavirus. Il panificio Forti 2 dona ai bisognosi il pane di giornata invenduto NOSTRO SERVIZIO

Donare pane, panini, pizzette, cornetti, prodotti freschi di giornata che rimangono invenduti e che rischierebbero di finire nel cestino dell’organico.

Sarebbe un peccato mentre ci sono famiglie, che prima vivevano alla giornata, in questo periodo di grande emergenza per via del coronavirus fanno fatica ad andare avanti.

Cosi Luca Forti e Manuela Guerrieri, marito e moglie, di professione panettieri a Cologna Spiaggia, hanno lanciato un appello anche attraverso i social affinché chi avesse bisogno vada a ritirare la pagnotta di pane o qualche pizza, o ciò che la panetteria mette a disposizione.

La famiglia Forti è molto conosciuta in paese. Una tradizione nel settore della panetteria che va avanti da almeno tre generazioni. Un gesto lodevole quello di Manuela e Luca in un momento così difficile, che pone al centro dell’attenzione la persona e il rispetto nei confronti di un prodotto, il pane, che sfama i popoli da migliaia di anni.

E non va dimenticato che la pagnotta di pane racchiude la storia di chi lavora i campi, di chi raccoglie il grano, di chi tutte le notti alle 2 si sveglia e trasforma la farina in un prodotto fragrante e genuino.