Colonnella, assemblea cattivi odori: dai sindaci l’impegno ad attivare il tavolo tecnico

Colonnella. L’impegno dei sindaci e amministratori presenti di attivare un tavolo tecnico permanente per risolvere il problema legato ai cattivi odori che si “liberano” dalla zona industriale di Colonnella.

 

Ieri sera in tanti hanno preso parte all’assembea pubblica indetta dal gruppo consiliare Colonnella Cambia sul problema degli olezzi che da mesi pervadono l’ambiente in una vasta area nella zona del Tronto e non solo.

La serata è stata introdotta dal capogruppo Eleanna Pandolfelli, che ha ricordato la raccolta di firme (1300) e le proposte avanzate: monitoraggio continuo dell’aria e tavolo tecnico con tutti gli enti interessati. Sotto questo aspetto gli amministratori presenti (Leandro Pollastrelli di Colonnella, Franco Carletta di Controguerra, l’assessore di Martinsicuro, Marcello Monti; Dino Pepe e Mauro Scarpantonio, rispettivamente consigliere regonale e provinciale) hanno manifestato un impegno in questa direzione in modo per dar vita ad un tavolo tecnico utile per risolvere la questione legata alla presenza agli olezzi maleodoranti dovuti alla presenza di un’azienda che produce ammendanti. Diverse le testimonianze dei residenti delle zone di Vallecupa e San Giovanni esasperati dalla situazione che si è generata negli ultimi anni.

 

“Ciò che è dispiaciuto”, scrive sulla propria pagina Facebook il gruppo Colonnella Cambia, “è stata l’assenza dei consiglieri regionali di maggioranza della nostra provincia, che pur se invitati non hanno dato alcun tipo di riscontro”.