Colonnella, danneggiate le auto degli autisti di Bartolini: l’atto vandalico

Colonnella. Scavalcano la recinzione e poi si accaniscono sulle auto, almeno 6, di alcuni dipendenti in quel momento al lavoro.

 

Pneumatici squarciati, vetri in frantumi e altri danneggiamenti. E’ un episodio tutto da chiarire, almeno per le motivazioni, quello che si è verificato la scorsa notte nel parcheggio interno del corriere Bartolini, a Isola di Colonnella. L’area, recintata ma non dotata di allarme perimetrale, è stato il teatro di un atto vandalico, probabilmente studiato.

 

Dalle telecamere di sorveglianza in dotazione all’azienda, si notano alcune persone che scavalcano la recinzione e poi di dirigono verso le vetture in sosta, poi danneggiate. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Colonnella e i colleghi del nucleo operativo della compagnia di Alba Adriatica. Al momento non si registrano danni alle strutture di proprietà dell’azienda, che era stata visitata dai ladri nelle scorse settimane.