Colonnella, furto nella casa parrocchiale mentre il il sacerdote è in ospedale

Colonnella. Ladri nella casa parrocchiale, mentre il sacerdote, don Dino Straccia è in ospedale, per le ferite e contusioni riportate in un incidente stradale.

 

E’ stato, con ogni probabilità, un colpo studiato, quello messo a segno all’interno dell’alloggio di don Dino, parroco di Colonnella, in questi giorni ricoverato all’ospedale di Ascoli Piceno per i postumi riportati nell’incidente del giorno della Befana, lungo la bonifica del Tronto. Approfittando dell’assenza del prelato, infatti, la scorsa notte ignoti si sono introdotti nella casa parrocchiale, nel centro storico di Colonnella, con la consapevolezza di poter agire indisturbati.

 

Tutto l’alloggio è stato rovistato, anche se al momento non è possibile stabilire cosa sia stato asportato, perché si attendono le dimissioni del sacerdote per effettuare una sorta di inventario su quello che, eventualmente, è stato portato via dai ladri. Sulla vicenda, in ogni caso, indagano i carabinieri della stazione di Colonnella.