Controguerra Wine Bike: in mountain bike tra colline e vigneti

Controguerra. Si avvicina la classica per gli amanti delle due ruote e della natura. Domenica 25 agosto, infatti, è in programma la sesta edizione di “Controguerra Wine Bike”, cicloturistica n mountain bike tra colline e aziende vitivinicole della cittadina.

 

L’organizzazione curata dalla ASD MTB Controguerra, presieduta da Fabrizio Leteo, con il patrocinio del Comune, è al lavoro per mettere in sicurezza il tracciato, ripristinando li suggestivi percorsi tra fossi, stradine e vigneti per regalare scorci di paesaggi che renderanno la giornata indimenticabile.

 

L’edizione 2019, rientra nel circuito “Colline Teramane in MTB” e rappresenta la terzultima tappa.

 

Il ritrovo è fissato alle ore 7,30 mentre la partenza è prevista alle ore 8.30 in Piazza del commercio.

 

Due le tipologie di percorso: uno corto di 20 km e 500m di salita ed uno lungo di 28 km e 800m circa di salita.

 

Saranno due i ristori lungo i percorsi ed i primi 80 iscritti, riceveranno il pacco gara.

 

Premi individuali e per i gruppi più numerosi.

 

Visto il successo delle passate edizioni verrà riproposto il gran premio della montagna che incoronerà il re e la regina. È necessario a tal fine registrare il tracciato all’arrivo sull’applicazione STRAVA

 

La manifestazione vedrà il coinvolgimento degli uomini della Protezione Civile e di un servizio mobile di assistenza sanitaria, per una maggiore tutela di tutti i partecipanti.

 

All’arrivo servizio docce e pasta party finale presso i locali del Enoteca comunale a completamento di una giornata all’insegna dello sport, natura, e divertimento, ispirata dai valori dell’amicizia e dell’aggregazione. È obbligatorio l’uso del casco.

 

(Info: 3285690844- 3383932682)