Coronavirus, positiva al test dottoressa di Roseto in servizio all’ospedale di Teramo

Roseto. Una dottoressa rosetana in servizio all’ospedale di Teramo è risultato positiva al Covid19.

La notizia, comunicata dalla Asl Teramo, è stata ufficializzata dal sindaco Sabatino Di Girolamo, precisando la dottoressa che si è messa immediatamente in quarantena appena avuto il sospetto della possibile positività, e che attualmente si trattiene nel suo domicilio in quanto in discrete condizioni.

La Asl ha precisato che, a Roseto, 21 persone sono in quarantena perchè rientrate dalle originarie zone rosse; 27 persone sono in quarantena per contatti stretti con positivi che rimangono a domicilio perchè in buone condizioni.

Quattro persone sono in quarantena per contatti stretti con positivi ricoverati attualmente presso nosocomi della ASL di Teramo perchè necessitanti di cure più complesse.