Coronavirus Sant’Egidio alla Vibrata, sale a 2 il numero dei contagiati: donna ricoverata ad Atri

Sant’Egidio alla Vibrata. C’è un secondo caso di positività al coronavirus a Sant’Egidio alla Vibrata. Si tratta di una donna di 58 anni, ricoverata all’ospedale di Atri, non in terapia intensiva.

 

La notizia è stata ufficializzata dal sindaco, Elicio Romandini.

Ieri sera era stata accertata la prima positività, relativamente ad un uomo over 70, al momento ricoverato sempre al San Liberatore.

“Relativamente al tracciamento e mappatura delle persone, con cui negli ultimi 15 giorni la concittadina ha avuto contatti, se ne sta già occupando la ASL, che comunicherà ed imporrà a tali persone la quarantena obbligatoria”, spiega Romandini. “La migliore vicinanza ed augurio di pronta guarigione alla nostra concittadina.

 

Si ribadisce ancora una volta l’invito a rispettare le regole e a restare a casa”.