Frane e controlli notturni sulla Sp 23A tra Cellino e Atri

Alle 2 circa di questa notte il Nucleo Radiomobile dei carabinieri è intervenuta lungo S.P. 23/A, nel tratto tra Cellino Attanasio ed Atri, e poi, alle 4, sulla stessa provinciale in località Piano Vomano, dove delle frane, causate dalle abbondanti piogge di questi giorni, hanno creato pericolo per gli automobilisti di passaggio.

 

E’ stato svolto un servizio di viabilità, sino all’intervento degli operai provinciali per il ripristino del traffico viario.

Sempre intorno alle 2, ancora i Carabinieri di Castelnuovo Vomano hanno fermato un trentottenne della zona, in evidente stato di alterazione psico-fisica.

Sussistendo il sospetto che l’uomo potesse trovarsi alla guida della propria auto dopo aver assunto stupefacenti, è stato invitato a sottoporsi ai prescritti esami tossicologici, ma si è rifiutato, così è scattato il sequestro del veicolo, il ritiro immediato della patente e la denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo per guida in stato di alterazione psicofisica correlata all’uso di sostanze stupefacenti e rifiuto dell’accertamento tossicologico.