Frontale sulla provinciale tra Bellante e Sant’Omero: tre feriti FOTO

Due auto completamente distrutte e tre persone ferite. E’ questo il bilancio di uno spaventoso incidente che si è verificato questa sera, attorno alle 19, lungo la Provinciale 13. Arteria di collegamento tra la bonifica del Salinello e l’abitato di Bellante Paese.

 

Nell’incidente sono rimaste coinvolte due auto, una Daewoo Matiz ccon a bordo un uomo di 50 anni e la figlia di 5 e una Peugeot 206 condotta da una giovane donna di Tortoreto. I vigili del fuoco del distaccamento di Nereto, hanno collaborato con il personale sanitario per soccorrere i tre occupanti delle auto che, a causa della violenza dell’impatto, hanno riportato ferite e contusioni.

 

La ragazza è stata trasportata all’ospedale di Giulianova con un’ambulanzadel 118 di Teramo, mentre per padre e figlia si è reso necessario il ricovero nel vicino ospedale di Sant’Omero. Trasporto effettuato da un’associazione di volontariato di Mosciano Sant’Angelo. Lo scontro tra i due veicoli è avvenuto frontalmente per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Martinsicuro, intervenuti sul posto per effettuare i rilievi dell’incidente. I vigili del fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza i mezzi incidentati.

Nel frangente nel quale si sono susseguite le operazioni di soccorso e i successivi rilievi, il tratto di provinciale è rimasta chiusa al traffico.