Giulianova, gli alunni della scuola dell’infanzia Don Milani in Comune FOTO

Giulianova. Questa mattina il Sindaco Jwan Costantini ha ricevuto in Comune la visita speciale dei bambini della Sezione F della Scuola dell’Infanzia “Don Milani” di Giulianova, accompagnati dalle loro maestre.

I piccoli hanno preso posto tra i banchi del Consiglio Comunale e, grazie alla narrazione della giornalista Azzurra Marcozzi, hanno scoperto la storia della città e dei suoi personaggi più illustri, dal fondatore Giuliantonio Acquaviva, Duca d’Atri e Conte di Conversano, al violoncellista Gaetano Braga, senza dimenticare lo storico ed umanista Vincenzo Bindi e l’opera dello scultore Raffaello Piagliaccetti.

Nel corso della visita, in modo simpatico ed originale, è stato simulato un divertente “consiglio comunale dei bambini”, mentre il Sindaco Jwan Costantini e la Vice Lidia Albani hanno risposto alle domande più curiose dei piccoli visitatori. Dagli interrogativi posti al primo cittadino è scaturita una grande attenzione, già in così tenera età, ai temi della sostenibilità, del verde pubblico e del riciclo consapevole dei rifiuti. In questo contesto di festa e gioco, il Sindaco ha annunciato la piantumazione di oltre cento essenze arboree in città e la volontà di distribuire borracce di alluminio agli studenti delle scuole di Giulianova, per dare un segnale concreto alla riduzione delle bottiglie di plastica, nell’ottica plastic-free già adottata da altre realtà cittadine.

Dopo la lezione in Sala Consiliare, i bambini della “Don Milani” hanno visitato l’ufficio del Sindaco Costantini, dove sono stati accolti anche dal Presidente del Consiglio Paolo Vasanella. La mattinata si è conclusa con un regalo che i piccoli hanno voluto fare al primo cittadino, intonando, insieme agli amministratori, il Canto degli Italiani.