Giulianova, sale sulla gru e minaccia di buttarsi. Scende dopo 5 oreFOTO VIDEO

Giulianova. Si arrampica sulla gru e minaccia di buttarsi nel vuoto se non vengono risolte pendenze di natura economiche.

Da questa mattina un operaio di origini albanesi sta protestando nell’area dell’ex Foma, in via Trieste a Giulianova.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e il personale del 118. Alla base della protesta pare che ci siano dei soldi che deve avere dalla ditta per la quale, in passato, aveva lavorato.

Sul posto è intervenuto anche il sindaco di Giulianova, Jwan Costantini. Dopo una lunga trattativa, e un contatto anche telefonico con la ditta per la quale aveva lavorato, l’uomo ha avuto le garanzie che chiedeva ed è sceso dalla gru.

 

 



In questo articolo: