Giulianova, salvo il posto di polizia ferroviaria

Il Sindacato Autonomo di Polizia di Teramo fa sapere che è salvo il posto di polizia ferroviaria di Giulianova, conseguenza dell’abbandono del progetto “di chiusura di circa 70 posto polfer. Questo comporterà un incremento di personale che si andranno ad aggiungere all’attuale organico”.

Il posto polfer di Giulianova, infatti, continua il Sap, avrà una dotazione organica di dieci unità.

“Tale inversione di tendenza accoglie positivamente le nostre molteplici denunce che segnaliamo da anni”, conclude il Sap.