Giulianova, sul treno senza biglietto aggredisce i poliziotti in stazione e viene arrestato

Giulianova. Viaggia senza biglietto, si rifiuta di scendere dal treno e aggredisce i poliziotti che lo stavano identificando.

 

Un giovane nigeriano, 22 anni, senza fissa dimora in Italia è stato arrestato ieri mattina, a Giulianova, dalla Polfer, subito dopo essere sceso dal treno in arrivo da Teramo. Il giovane era stato segnalato dal capotreno perché, privo di biglietto, si era rifiutato di pagare e di scendere alla prima stazione utile.

Assumendo anche un atteggiamento minaccioso nei confronti del capotreno. Il 22enne è stato atteso dagli agenti della Polfer, a Giulianova, ma alla richiesta di documenti gli aggrediti cercando di scappare.

A quel punto, a fatica, è stato immobilizzato e arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. In mattinata è attesa l’udienza di convalida.