Giulianova, workshop sullo sviluppo costiero abruzzese e le zone di pesca

Giulianova. Domenica 13 ottobre dalle ore 9.30 nella sala del Palazzo Kursaal – Lungomare Zara – si svolgerà il workshop dal titolo “Flag, Izsam, Cogevo e Unite: attori per lo sviluppo costiero abruzzese”, organizzato dal Flag Costa BluScarl nell’ambito del Programma Nazionale Triennale della Pesca e dell’Acquacoltura 2017 – 2019.

L’evento, a conclusione del succitato Programma finanziato dal MIPAAF (Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali), vedrà la presentazione dell’attività di ricerca condotta dall’IZSAM “G. CAPORALE” di Teramo unitamente al CO.GE.VO. Abruzzo e dall’Università di Teramo – Facoltà di Medicina Veterinaria.

Gli studi condotti dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Teramo e dall’Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Medicina Veterinaria, hanno riguardato rispettivamente la Gestione sostenibile della risorsa vongola (Venus- Chamalea gallina) e lo sviluppo delle produzioni di ostrica piatta (O. Edulis).

A tali contributi di carattere scientifico si aggiungeranno quelli degli altri attori a vario titolo impegnati nello sviluppo del territorio costiero abruzzese: Regione Abruzzo, Amministrazioni Comunali, Autorità Portuale, Organizzazioni di Produttori, FLAGs (Fisheries Local Action Groups).

Il workshop sarà occasione per dibattere sulle possibili e necessarie sinergie in tema di sviluppo delle zone di pesca.