Gran Sasso, domani sarà installata una croce votiva sul Corno Piccolo

Una croce votiva verrà installata sulla vetta del Corno Piccolo grazie al coordinamento tra Esercito e Vigili del Fuoco

In occasione dell’incontro internazionale dei Giovani a San Gabriele il Comune di Pietracamela, l’Esercito italiano e i Vigili del Fuoco, collaborano con il Parco Nazionale d’Abruzzo e la Diocesi di Teramo-Atri per l’organizzazione di una serie di attività che hanno lo scopo di valorizzare l’area protetta e consolidare la sinergia tra le autorità locali, le unità dell’Esercito e quelle dei Vigili del Fuoco intervenute a supporto della popolazione abruzzese a seguito delle calamità naturali che hanno colpito la regione negli ultimi anni.

Le attività inizieranno domani, sabato 11 maggio, al Santuario di San Gabriele. Alle ore 15 il Segretario di Stato del Vaticano, cardinale Parolin, benedirà una croce votiva che verrà posta sulla vetta del Corno Piccolo, grazie al supporto di una Squadra di Soccorso Alpino Militare del Nono Reggimento Alpini e un equipaggio volo dei VVFF.

Le celebrazioni continueranno anche domenica e si concluderanno, condizioni meteo permettendo, nella giornata di lunedì quando la Squadra di Soccorso Alpino Militare raggiungerà la vetta del Corno Piccolo e installerà la croce trasportata da un elicottero dei Vigili del Fuoco, che decollerà dal piazzale di Prati di Tivo per eseguire le difficili manovre di collocamento del manufatto in alta quota, coordinato dagli specialisti dell’Esercito.