Isola del Gran Sasso, entro settembre la nuova scuola elementare FOTO VIDEO

Si è tenuta questa mattina in contrada Pozzo di Isola del Gran Sasso la cerimonia di posa della prima pietra del nuovo complesso scolastico “Parrozzani”. La realizzazione della struttura rappresenta uno dei grandi obiettivi progettuali che la Croce Rossa Italiana, in costante collaborazione con le Istituzioni, gli enti e i Comitati CRI del territorio, ha individuato nell’ambito del percorso di ricostruzione post-sisma. 

Presente il sottosegretario generale con delega al sisma della Cri, Barbara Contini, oltre agli stati generali regionali e provinciali della Croce Rossa. 

La scuola (un milione e mezzo di euro il costo complessivo) sarà realizzata utilizzando materiali in legno e acciaio. L’edificio, progettato nel rispetto delle normative vigenti in materia di prevenzione sismica, potrà ospitare classi per un totale di circa 200 giovani studenti e sarà dotato di laboratori multimediali, spazi di aggregazione, cucina, sala mensa e un accesso diretto alla palestra. Insieme al Comune, inoltre, si valuterà l’ipotesi di destinare alcuni locali ad attività di inclusione e prevenzione a cura della CRI.

Presenti tra gli altri il sindaco di Isola, Roberto Di Marco (nel video), i consiglieri regionali Emiliano Di Matteo e Pietro Quaresimale, il presidente del Bim, Gabriele Minosse, l’assessore Amelide Francia. Entro fine settembre la consegna dei lavori. Tra l’altro a pochi passi, si lavora anche per la realizzazione della scuola media.