L’Anas fa partire i lavori per la realizzazione di cinque rotatorie in provincia di Teramo

Anas (Gruppo FS italiane) avvierà nei prossimi giorni i lavori per l’ammodernamento di sette incroci a raso tramite la realizzazione di altrettante rotatorie, di cui cinque lungo la strada statale 150 “della Valle del Vomano”, in provincia di Teramo, e due lungo la strada statale 80 “del Gran Sasso d’Italia”, in provincia dell’Aquila.

I lavori, per un investimento di circa 1,2 milioni di euro, saranno completati in cinque mesi. L’intervento consentirà di innalzare gli standard di sicurezza della circolazione, eliminando le svolte a sinistra in corrispondenza delle intersezioni della viabilità statale con quella locale.

Nel dettaglio, sulla SS150 sono previste cinque rotatorie: tre a Roseto degli Abruzzi, una nel comune di Castellalto e una in località Villa Vomano. Sulla SS80 sono previsti invece due interventi nei pressi della località Cermone.

Il primo cantiere sarà avviato nei prossimi giorni a Roseto degli Abruzzi. Durante alcune fasi lavorative potrà essere necessario istituire il senso unico alternato della circolazione regolato da semaforo.

 



In questo articolo: