Lavori sulla condotta “Tronco Teramo”: acqua a rischio in tredici comuni

Martedì 12 febbraio, dalle ore 7 alle ore 18 circa, i tecnici di Ruzzo Reti effettueranno alcuni lavori di riparazione urgente sulla condotta principale “Tronco Teramo”, a Isola del Gran Sasso.

I lavori rendono necessario sospendere l’erogazione idrica e ad essere interessati saranno i comuni in elenco: Bellante, Campli, Canzano, Castellalto, Civitella del Tronto, Colledara, Isola Del Gran Sasso, Montorio al Vomano, Sant’Egidio alla Vibrata, Sant’Omero, Teramo, Torricella Sicura e Tossicia.

L’intervento, tuttavia, comporterà minimi disagi.

Tutti i comuni e le utenze collegate ai serbatoi, infatti, continueranno a ricevere fornitura idrica attraverso gli stessi per tutta la durata dell’intervento e soltanto in serata potrebbero verificarsi problemi nelle zone più in quota.

Scuole e ospedali, inoltre, potranno contare su una normale erogazione.

Per quanto riguarda il comune di Teramo, infine, non saranno interessati dalla sospensione del servizio il centro storico e la zona Stazione-viale Crispi.

Una volta concluso l’intervento, in particolare per i punti terminali della rete (da Civitella del Tronto fino ai comuni della Val Vibrata), il completo ripristino delle normali condizioni di distribuzione idrica avverrà entro le 12 ore successive.



In questo articolo: