Martinsicuro, pistola e documenti rubati: finisce nei guai durante un controllo

Martinsicuro. Viene trovato in possesso di una pistola ad aria compressa e di una serie di documenti d’identità rubati, compresa una carta di credito.

 

I carabinieri della compagnia di Alba Adriatica, impegnati in un’operazione straordinaria del territorio (in supporto anche un’unità cinofila in arrivo da Chieti), hanno denunciato un uomo di San benedetto del Tronto, B.S. di 37 anni, con precedenti.

 

Durante la perquisizione, il marchigiano aveva addotto una pistola Beretta ad aria compressa, oltre a 4 carte d’identità due patenti di guida e una carta di credito. Documenti risultati rubati. Per questo motivo è stato denunciato per ricettazione e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.