Martinsicuro, droga e contanti: pusher nigeriano bloccato nelle Marche

Sei dosi di eroina pronta per essere spacciata, decine di grammi di marijuana, un bilancino elettronico di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e oltre 4 mila euro in contanti.

 

E’ ciò che hanno rinvenuto i carabinieri di San Benedetto del Tronto durante le perquisizioni personali, dell’auto e del domicilio di un 30enne nigeriano, che abita a Martinsicuro, arrestato ieri per detenzione di stupefacenti a fine di spaccio. E’ stato sorpreso a cedere due dosi di eroina a un assuntore del posto.

 

Poi sono scattate le perquisizioni da cui è saltato fuori il resto della droga e l’altro materiale. Il 30enne è stato trasferito nel carcere ascolano di Marino del Tronto. L’assuntore è stato segnalato alla Prefettura di Ascoli Piceno.