Martinsicuro, la giunta detta gli indirizzi per il nuovo piano spiaggia: tornano le “bilance”

Martinsicuro. Se da un lato si attendono misure per la protezione degli arenili, anche alla luce delle recenti mareggiate, la giunta municipale di Martinsicuro traccia le linee di indirizzo per approntare la variante al piano demaniale.

 

Nel percorso tracciato dall’amministrazione sono previste varie novità, dalla traslazione di alcune concessioni penalizzate dai fenomeni erosivi, la possibilità di prevedere, laddove è possibile, di aumentare un fronte mare fino a 50 metri. E poi ancora: la riproposizione delle classiche bilance in prossimità del molo nord (caratteristici sistemi di pesca) e la possibilità di dare in gestione i pennelli, attrezzandoli con parapetti e tavole di legno.

 

Nello specifico, quelle descritte rappresentano soltanto alcune delle novità che troveranno ospitalità del nuovo piano spiaggia che nei prossimi mesi approderà all’esame del consiglio comunale per la sua adozione e successiva approvazione. Di certo, una delle novità più interessanti prevede la riproposizione delle caratteristiche bilance per le attività di pesca. Fattispecie che in precedenza non era stata più contemplata.