Martinsicuro, nuova proprietà per la società di calcio

Martinsicuro. L’operazione deve solo essere ratificata, ma oramai è praticamente definita. Il Martinsicuro calcio si appresta ad avere una nuova proprietà.

 

La società di calcio, infatti, nei prossimi giorni passerà nelle mani di un gruppo imprenditoriale di Montesilvano, intenzionato ad effettuare degli investimenti a livello cittadino, in parte legati al mondo dello sport. Nelle ultime ore, infatti, tra l’attuale gruppo dirigente (che ha lavorato per individuare un’alternativa) e la nuova proprietà sono stati definiti i termini dell’operazione, che poi dovrebbe essere definita con la nascita nei prossimi giorni del nuovo sodalizio.

 

La cordata di imprenditori (che fa capo al gruppo Di Paolo di Montesilvano) sembra avere le idee chiare sul piano sportivo. Investire molto sulla scuola calcio e settore giovanile e disputare un torneo di Promozione (il Martinsicuro nell’ultima stagione ha lasciato l’Eccellenza) dignitoso.

 

Poi c’è l’altro aspetto, peraltro evidenziato nei mesi scorsi durante un incontro con l’amministrazione comunale. Pianificare degli interventi nella zona degli impianti sportivi, a partire poi dalla gestione del “Tommolini” il cui bando è in scadenza. In ogni caso, la prossima settimana la stessa “nuova” dirigenza incontrerà genitori e tesserati del settore giovanile per illustrare il progetto.