Morro d’Oro, incendio in un canneto: necessario intervento dell’elicottero FOTO

Stamattina prima di mezzogiorno una squadra del comando dei vigili del fuoco di Teramo con un’autobotte e un fuoristrada con modulo antincendio, è intervenuta nei pressi del Bivio di Pagliare di Morro D’Oro, nelle immediate vicinanze dell’autostrada A14, dove si è sviluppato un incendio all’interno di un canneto.

Considerata la presenza di alcune abitazioni e di una cabina di trasformazione dell’ENEL a breve distanza della zona interessata dall’incendio e dell’impossibilità di accedere con uomini e mezzi operativi alle zone circostanti il canneto a causa del terreno scosceso pieno di rovi, il DOS (Direttore delle Operazioni di Spegnimento) dei vigili del fuoco ha richiesto l’intervento del mezzo aereo.

Sul posto è quindi giunto l’elicottero “Drago 52” del Nucleo di Pescara, che ha effettuato 12 lanci fino ad estinguere completamente l’incendio. Le fiamme hanno bruciato un’area di circa 1.000 metri quadrati di canneto.

Nessuna conseguenza per il traffico veicolare sulla vicina sull’autostrada.