Notaresco, cocaina nascosta in casa: pusher arrestato dai carabinieri

Notaresco. I carabinieri della stazione di Notaresco, al culmine di una perquisizione domiciliare, hanno arrestato A.D.R. di 48 anni, teramano.

 

All’interno della propria abitazione, infatti, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 20 grammi di cocaina, già suddivisi in dosi, un bilancino di precisione e 370 euro in contanti. Somma che gli inquirenti ritengono passa essere il provento della precedente attività di spaccio.

 

L’uomo è stato ammesso alla detenzione domiciliare in attesa dell’udienza di convalida attesa per le prossime ore.