Notaresco, fermato dai carabinieri mentre cede eroina

Notaresco. Viene osservato a distanza mentre contratta una dose di eroina e viene arrestato. I carabinieri della stazione di Notaresco, nel tardo pomeriggio di ieri hanno fermato, con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti, C.A. 50 anni del posto.

 

L’uomo, tenuto sotto osservazione da qualche tempo, è stato notato mentre stava per cedere dello stupefacente ad un potenziale cliente. Nella successiva perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto 50 grammi della stessa sostanza, 220 euro in contanti (somma con ogni probabilità incassata con la precedente attività di spaccio), oltre al materiale per il confezionamento delle dosi, tra cui anche un bilancino di previsione.

 

L’arrestato è stato già convalidato e in giornata l’uomo sarò processato per direttissima.