Pallavolo Alba Adriatica, al via la nuova stagione. In Comune la presentazione di squadra e staff tecnico FOTO

Alba Adriatica. Nel trentennale della sua fondazione, la Pallavolo Alba Adriatica ha un sogno del cassetto. Giocarsi fino alla fine le sue carte nella corsa che porta alla serie B.

 

Nasce all’insegna di ambizioni non celate, la stagione numero 30 della società adriatica, allineata al prossimo torneo di serie C maschile (in panchina è stato confermato Massimo Petrelli), che prenderà il via domenica 20 ottobre con la trasferta di Avezzano. Staff tecnico, dirigenti e giocatori sono stati presentati, in maniera ufficiale, ieri sera, in aula consiliare alla presenza del sindaco Antonietta Casciotti e degli amministratori cittadini (presente l’assessore Paolo Cichetti e il consigliere Pietro Temperini).

 

“L’obiettivo è quello di provare a salire di categoria”, ha sottolineato Riccardo Iacono, uno dei fondatori della società “e per far questo abbiamo rinforzato la rosa che già l’anno precedente aveva fatto bene. Ovviamente, tutto il movimento è cresciuto a livello di tesserati e conta il settore maschile e quello femminile. E questo anche ad una serie di eventi e attività promozionali che hanno avuto Alba Adriatica come punto di riferimento”.

 

Durante la serata di presentazione in municipio, sono state illustrate anche le attività giovanile della Pallavolo Alba. Quella maschile diretta da Cristian Di Berardino (giocatore e capitano della prima squadra) e quella femminile, coordinata da Mirko Traini.