Pineto, “Conosciamo chi lavora”: convegno della Commissione Pari Opportunità

Si terrà a Pineto, il prossimo 13 Aprile, nella Sala Corneli di Villa Filiani alle ore 10.00, alla presenza del Sindaco di Pineto Robert Verrocchio e dell’Assessore al sociale, Daniela Mariani, il Convegno “Conosciamo chi lavora”.

Organizzato dalla locale Commissione per le Pari Opportunità in collaborazione con il Comune di Pineto, l’evento sarà l’occasione per illustrare i dati emersi a seguito della somministrazione di un questionario specifico per monitorare la situazione del lavoro femminile (e non solo) sul territorio di Pineto.

Il progetto è iniziato con la preparazione di un format che è stato distribuito alle aziende locali e che è stato fatto compilare in forma strettamente anonima a circa 700 dipendenti (donne e uomini), su argomenti vari che spaziavano dalla famiglia agli orari, dal livello di istruzione alla tipologia di spostamenti per raggiungere il luogo di lavoro. I questionari riconsegnati sono stati caricati su tabulati e i dati dedotti comparati tra loro in modo da delineare un profilo più calzante alla realtà territoriale.

Ad illustrare i risultati attraverso slide e grafici, oltre alla Presidente Cristina Marcone e alle componenti della Commissione Pari Opportunità Anna D’Amario e Ortenzia Matalucci che hanno seguito il progetto coadiuvate per la parte dell’inserimento dei dati dalle consigliere Laura Di Paolantonio e Viola Petrini, due esperti: la Professoressa Rocchina Staiano (Avvocato giuslavorista e docente dell’Università di Teramo) e il Professor Giancarlo Prosperi (Sociologo e docente dell’Istituto Comprensivo Statale di Notaresco). Modererà l’incontro la giornalista e consigliera della Cpo Edda Migliori.

“Ringrazio fortemente la Cpo per aver scelto un progetto dal contenuto così importante. Il lavoro è dignità, è realizzazione personale, è autonomia economica e sociale. Il lavoro è libertà. Conosco molto bene i passaggi che vi sono stati per la realizzazione di questo progetto, e ritengo che conoscere i risultati sia un primo passo sia per la politica, sia per i datori di lavoro, sia per i lavoratori stessi che aiuterà a capire se e come poter intraprendere delle azioni utili per un mondo così complesso quale quello del lavoro- ha dichiarato l’Assessora alle politiche sociali e alle Pari Opportunità Daniela Mariani- Grazie alla Presidente Cristina Marcone e a tutte le componenti della Cpo per l’enorme lavoro che stanno portando avanti sin dal primo giorno del loro insediamento e per tutte le importanti iniziative che già so continueranno ad organizzare”.