Pineto, Festa dei Commercianti: premio allo storico panettiere Tommaso Di Michele

Pineto. E’ stata un grande successo la Festa dei Commercianti e degli Artigiani a Pineto che si è svolta domenica 8 settembre a Villa Ardente.

L’evento, organizzato dall’Associazione Commercianti e Artigiani Confesercenti di Pineto, in collaborazione con il Comune; ha infatti raccolto tanta gente nel quartiere della città. Ad allietare i palati dei numerosi presenti, street food a km zero con i dolciumi, porchetta e arrosticini delle qualificate aziende agroalimentari locali.

Durante la serata, il sindaco Robert Verrocchio, insieme ai consiglieri Ernesto Iezzi e Massimina Erasmi, ha consegnato un premio allo storico panettiere di città: Tommaso Di Michele, insignito di una targa per la lunga attività lavorativa di svolta sin dall’età di 16anni, nel 1962, nel forno del suo paese d’origine, Cellino Attanasio.

Lo spettacolo musicale di Frank Celentano & Myna, con la partecipazione straordinaria del chitarrista Tony Di Gabriele e del poeta Mario Di Panfilo, ha fatto da sottofondo alla serata. Allo storico artigiano, anche una poesia intitolata “Il Pane”.

“La location di Villa Ardente per la 7^ edizione della festa è nata dall’esigenza di vivacizzare un quartiere con attività commerciali, artigianali e turistiche meritevoli di essere valorizzate con gli eventi. Scelta che si è rivelata vincente, dimostrata dalla notevole partecipazione popolare e dal giudizio positivo degli esercenti locali”, ha commentato il presidente Biagio Iezzi.