Roseto, il parcheggio di via D’Annunzio verso la riapertura

Roseto. Nei giorni scorsi è pervenuta al sindaco una petizione popolare sottoscritta da numerosi cittadini e commercianti della zona circostante l’area scoperta di via D’Annunzio nella quale si chiedeva la riapertura a parcheggio della via.

Il sindaco ha trasmesso la petizione ai proprietari dell’area, ovvero Danilo Di Giuseppe e Maiorani Adele, chiedendo un incontro per rappresentare loro nuovamente le criticità a cui la chiusura negli scorsi mesi ha dato luogo.

Con una formale nota pervenuta al Comune di Roseto degli Abruzzi i proprietari, nel dichiarare di comprendere le ragioni contenute nella sottoscrizione dei cittadini (in particolare delle criticità di parcheggio connesse al periodo ferragostano e all’imminente riapertura degli istituti scolastici limitrofi), hanno manifestato per senso di responsabilità la disponibilità a consentire l’utilizzo dell’area per il solo uso di parcheggio, a titolo gratuito.

L’area in via D’Annunzio quindi sarà riaperta all’uso di pubblico parcheggio nel più breve termine appena compiute alcune formalità burocratiche. Molto probabilmente tra il 12 e il 13 agosto, anche se il contenzioso in essere continuerà il suo iter.

Il sindaco Di Girolamo ha ringraziato la proprietà per aver mostrato sensibilità verso le esigenze stringenti rappresentate dai cittadini residenti della zona.