Roseto, minorenne investita lungo la statale 16

Una pattuglia della polizia stradale di Giulianova è intervenuta questa mattina lungo la statale 16 a Roseto degli Abruzzi, nei pressi dell’angolo con via Piemonte, per l’investimento di una 14enne.

La ragazza stava attraversando la strada quando, secondo i primi riscontri, è stata urtata dallo specchietto di un furgoncino finendo poi sull’asfalto.

Sul posto gli operatori sanitari del 118 che hanno optato per il trasferimento all’ospedale Mazzini di Teramo. La giovane è arrivata in pronto soccorso con un trauma facciale ed è monitorata dai medici.

Il conducente del furgoncino si è fermato a prestare soccorso alla 14enne dopo l’impatto. Gli agenti della stradale, diretti dal vice questore aggiunto Nadia Carletti e coordinati dal comandante di distaccamento Antonello Giusti, hanno svolto i rilievi del caso per ricostruire quanto avvenuto.