San Gabriele, 100 giorni agli esami: ecco cosa prevede l’ordinanza

Considerato che il territorio del Comune di Isola del Gran Sasso tradizionalmente ospita la manifestazione denominata “100 giorni agli esami”, organizzata presso il Santuario di S. Gabriele, la quale accoglie numerosissimi studenti prossimi all’esame di stato, provenienti in prevalenza dalle province abruzzesi, marchigiane e molisane.

 

Preso atto della necessità di predisporre ed adottare tutte le misure necessarie al fine di ottimizzare il lavoro, le procedure e le operazioni delle forze dell’ordine, di controllo e vigilanza, in servizio a San Gabriele per poter garantire la buona riuscita dell’evento.

 

Vista l’ordinanza di servizio, con la quale la Questura di Teramo ricorda gli impegni e gli adempimenti che necessariamente devono essere assunti dalle autorità locali, il cui territorio è interessato dalla manifestazione in oggetto; ricordati gli impegni e gli adempimenti nel dettaglio specificati in sede di tavolo tecnico, diretti alle autorità locali, alle Polizie Municipali e a tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio in occasione della manifestazione in discorso, con apposita ordinanza, il Sindaco ordina:

 

Il divieto di somministrazione e vendita di alcolici e superalcolici.

Divieto di introduzione, trasporto e consumo di alcolici e superalcolici.

Divieto di introduzione, trasporto e uso di spray urticanti.

La somministrazione e la vendita di bevande analcoliche deve essere effettuata in contenitori non di vetro (plastica, alluminio o carta) privi del tappo.

 

Ordinanza che sarà valida per tutto il territorio di Isola di Gran Sasso per l’11 marzo, dalle ore 7.00 alle ore 18.00.