Senza biglietto sulla tratta Giulianova-Teramo: la discussione con il controllore diventa virale VIDEO

Giulianova. Sale sul bus senza biglietto, o meglio con un biglietto già timbrato, e nel momento in cui il controllore lo invita a scendere, perché sprovvisto del titolo di viaggio, ne nasce una lunga discussione.

 

E’ diventato virale il video di una lunga diatriba tra un controllore della Tua, impegnato sulla tratta Giulianova-Teramo, e un passeggero, straniero, che era senza biglietto. Il controllore ha chiesto al passeggero, invano, di scendere.

Poi al momento di dover formulare il verbale per la sanzione relativa, la discussione è proseguita perché è stato esibito il permesso di soggiorno, ma non certo un documento di identità, con domicilio, al quale notificare il verbale.

Una situazione tesa, che in ogni caso, non ha avuto per fortuna conseguenze di sorta. Ma di episodi di questa natura, come immortalato dal video, ne accadono a decine quotidianamente sulla tratte urbane ed extraurbane.

 



In questo articolo: