Silvi, completati i lavori in piazza Nenni

Silvi. Con il posizionamento della segnaletica stradale e delle piante, sono stati ultimati i lavori di rifacimento di piazza Nenni, che si presenta completamente rinnovata in ogni particolare.

Costruita nei primi anni ’80 dall’amministrazione di centrosinistra guidata da Gaetano Dell’Elce, per oltre trent’anni non era stata più interessata da interventi significativi, tranne saltuarie pulizie. Negli ultimi anni la sede stradale era diventata quasi impraticabile non soltanto per la vetustà dell’opera pubblica quanto soprattutto per le radici dei pini che l’avevano invaso riducendone l’agibilità. “Utilizzando un ribasso d’asta integrato con fondi del bilancio comunale – ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici Pamela Giancola – siamo riusciti a predisporre, con i nostri tecnici comunali, un progetto di rifacimento totale della piazza che oggi non solo offre un bel colpo d’occhio per il fatto che l’opera pubblica si trova direttamente sul mare, ma che rappresenta una risposta esaustiva alle attese dei cittadini e degli operatori che vivono in quella importante zona della città. E’ proprio dalle sollecitazioni dei cittadini di quel quartiere che è partita questa bella e interessante iniziativa che offre una trentina di parcheggi auto in più rispetto a prima e ridona un aspetto moderno e vivibile a quello che era ridotto a un parcheggio pericoloso, insufficiente e pieno di buche”.

“E’ una delle prime opere realizzate dalla nostra amministrazione – ha sottolineato il sindaco Andrea Scordella – realizzata senza fare mutui, quindi senza indebitare il Comune, con progettazione e direzione dei lavori effettuati dai nostri tecnici comunali. Una sorta di lavoro in economia che testimonia la bontà delle risorse tecniche e umane di cui disponiamo e la capacità di portare a casa buoni risultati utilizzando con intelligenza e oculatezza i pochi mezzi finanziari disponibili”.



In questo articolo: