Silvi paese, al via i lavori sulla circonvallazione meridionale: trenta metri di nuova pavimentazione

Continua l’opera di risistemazione dell’arredo urbano di Silvi Paese. Finito l’intervento che ha interessato l’antica e caratteristica piazzetta della “Piccionara”, dove sono state rifatte le condotte delle acque bianche e la pavimentazione circostante l’artistica fontana opera dell’artigiano silvarolo Giuseppe Vallescura, il cantiere si è spostato nella circonvallazione meridionale.

I lavori consistono nel rifacimento di circa trenta metri della pavimentazione. “Prima di procedere al riposizionamento del porfido – ha detto l’assessore Gianpaolo Lella – abbiamo chiesto all’ACA di procedere alla verifica delle perdite d’acqua e di provvedere alla regolamentazione del deflusso delle acque bianche, che negli anni scorsi é stata la causa addirittura di alcuni dissestamenti delle mura di sostegno che sovrastano gli archi. Circonvallazione meridionale tornerà, così, ad essere non solo sicura ma anche perfettamente percorribile”.

Tra dieci giorni, infine, si concluderà l’iter amministrativo per l’individuazione della ditta a cui saranno affidati i lavori di adeguamento sismico, della copertura e degli interventi di ammodernamento della palestra comunale che sarà dotata anche di strutture al servizio dello sport, come la pallavolo, il basket e altre attività sportive. L’impegno finanziario, in questo caso, è importante poiché si tratta di un investimento di 465.000 euro. “Con questi lavori – ha detto l’assessore alla Pubblica Istruzione Giuseppina Di Giovanni – ridaremo alla scuola e a tutti i cittadini del borgo la fruibilità di una struttura che da troppi anni è rimasta forzatamente inutilizzata. Con l’assessore Lella, che ringrazio per la fattiva collaborazione, ho avuto una buona sinergia, così come l’hanno avuto i nostri rispettivi funzionari”. “Non per essere polemico – ha aggiunto il sindaco Andrea Scordella – ma solo per sottolineare l’impegno che l’Amministrazione sta dedicando al nostro centro storico, mi permetto di evidenziare che questi fatti smentiscono clamorosamente le accuse che da alcune parti dell’opposizione ci stavano piovendo addosso già da qualche mese. Silvi Paese è la nostra radice, la nostra storia e, in qualche modo, anche il nostro futuro soprattutto per la nostra economia turistica, per questo sarà sempre oggetto della nostra attenzione”.