Teramo Ambiente: l’avvocato Luca Ranalli, nuovo presidente del Consiglio di Amministrazione

Teramo. All’esito della valutazione dei curricula pervenuti in risposta all’apposito Avviso, il Sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto, ha emesso l’atto con cui designa l’avvocato Luca Ranalli quale presidente del Consiglio di Amministrazione della società TeAm – Teramo Ambiente spa.

La valutazione è stata effettuata in considerazione della competenza e dell’esperienza necessarie per affrontare la grave emergenza che attraversa allo stato attuale la Teramo Ambiente, la quale richiede interventi immediati e non più proscrastinabili tali da determinare la necessità di individuare una figura che conosca il settore e l’azienda stessa.

Il Sindaco D’Alberto augura al neo presidente di lavorare nella maniera più efficace e di raggiungere i risultati e gli obiettivi attesi.

Prosegue intanto l’azione di monitoraggio, controllo e sensibilizzazione verso la procedura in capo a Venezia, inerente la medesima azienda.