Teramo, aumenti nelle bollette della Ruzzo Reti: “Ci siamo adeguati”

La Ruzzo Reti ricorda ai cittadini che le tariffe applicate alle bollette che sono in fase di recapito, sono le stesse di quelle applicate alla fattura precedente (per intenderci, del mese di luglio).

“L’importo superiore alla media è sicuramente dovuto al già annunciato aumento tariffario al quale la Ruzzo Reti, come da disposizioni dell’ARERA, si è dovuta adeguare proprio nello scorso mese di luglio –  si legge in una nota – Oltre a questo, è possibile che la bolletta che arriva sia una bolletta di conguaglio ricalcolata, appunto, con la nuova tariffa rispetto al calcolo della bolletta in acconto. È opportuno precisare che, secondo quanto disposto dall‘ARERA, se non è presente la lettura, la bolletta in acconto viene calcolata applicando il consumo medio riferito all’anno precedente”.


In questo articolo: