Teramo, cani chiusi in auto: interviene vigile ecologico

Teramo Vivi Città, tramite il presidente Marcello Olivieri, fa sapere che in mattinata due cani sarebbero stati lasciati incustoditi in auto per circa due ore, “come accertato tramite i ticket del parcheggio a pagamento di piazza del Carmine”.

“Immediato l’intervento del Vigile ecologico Vincenzo Calvarese – racconta Olivieri – La vettura aveva tutti i vetri chiusi e il non essere nella stagione estiva non giustifica l’insano gesto, comunque punibile in base alla normativa dei diritti degli animali”.

È doveroso ricordare che l’abbandono di animali nello spazio angusto di un’auto, seppur temporaneo, può rientrare nella categoria del maltrattamento e il guidatore rischia delle sanzioni e delle pene molto severe.

foto di repertorio



In questo articolo: