Teramo, chiude la Villa Comunale: in atto manutenzione straordinaria

Sono iniziati i lavori di sistemazione del verde all’interno della villa comunale di Teramo. A farlo sapere l’assessore Valdo Di Bonaventura.

Lavori di potatura, scerbatura, tutto per rendere la storica villa più attraente, fruibile, sicura e lontana dal degrado.

“Dopo molti anni, finalmente, verranno effettuati interventi all’area verde, aventi carattere straordinario, ad opera di professionisti incaricati, un potatore ed un agronomo, che svolgeranno l’attività nel rispetto assoluto dell’ambiente, della flora e della fauna presente nel comprensorio – dice l’assessore – Per l’occasione, in concomitanza con l’organizzazione del presepe, la Villa resterà chiusa e, al termine, potremmo finalmente restituire alla città un evidente miglioramento del più importante giardino pubblico, che riveste particolare interesse sotto il profilo paesaggistico ed ambientale. Questa manutenzione straordinaria è assolutamente necessaria, anche per garantire maggiore sicurezza e nuove attrattive ai fruitori e ci auguriamo che al termine, la Villa, possa riprendere il suo ruolo di centralità per l’intera collettività”.



In questo articolo: