Teramo, doveva operarsi ma si sente male e muore FOTO

Una donna di 61 anni, M.T. è stata trovata senza vita questa mattina nella sua abitazione in via San Luca a Teramo.

Il corpo senza vita è stato scoperto da un vigile del fuoco che, con l’autoscala, ha raggiunto il balcone dell’appartamento al quarto piano ed è entrato dopo aver rotto la finestra. La donna, infatti, non rispondeva alle telefonate della figlia che, secondo quanto comunicato, avrebbe dovuto accompagnarla in ospedale per un intervento chirurgico programmato. Spaventata, ha subito avvisato i soccorsi per poter entrare in casa.

La 61enne, che viveva da sola in casa, è stata trovata senza vita in bagno. Sul posto anche il personale sanitario del 118 di Teramo che non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Per i rilievi del caso sono giunti i carabinieri della locale compagnia, diretti dal tenente colonnello Riziero Asci. I primi accertamenti evidenziano come la morte possa essere arrivata in seguito ad un malore.