Teramo e Pescara, i candidati alla poltrona di direttore generale delle Asl

Sono 31 le candidature arrivate alla Commissione regionale per scegliere i nuovi direttori generali delle Asl di Teramo e Pescara.

C’è anche Maurizio Di Giosia, attuale facente funzione della Asl di Teramo, nonché direttore amministrativo. La decisione è attesa entro le prossime settimane.

I candidati: Gilberto Gentili (Teramo); Franco Santarelli (Teramo); Isabella Mastrobuono (Pescara); Angelo Tanese (Pescara); Claudio D’Amario (Teramo-Pescara); Lucio Ambrosj (Teramo-Pescara); Laura Coppola (Teramo-Pescara); Nicola Nardella (Teramo-Pescara); Alberto Cianci (Teramo-Pescara); Vitaliano De Salazar (Pescara); Sonia Albanese (Pescara); Vincenzo Di Egidio (Teramo-Pescara); Maurizio Di Giosia (Teramo); Roberta Volpini (Teramo-Pescara); Antonello Maraldo (Teramo); Tiziana Petrella (Teramo-Pescara); Paolo Zappalà (Teramo-Pescara); Gerardo Di Martino (Teramo-Pescara); Joseph Polimeni (Teramo-Pescara); Marco Maccari (Teramo-Pescara); Tomas Schael (Teramo-Pescara); Valterio Fortunato (Teramo-Pescara); Angelo Muraglia (Teramo-Pescara); Laura Figorilli (Teramo-Pescara); Egisto Bianconi (Teramo-Pescara); Camillo Rossi (Pescara); Vincenzo Ciamponi  (Teramo-Pescara); Angelo Cordone (Teramo-Pescara); Roberto Grinta (Teramo-Pescara); Alessandro Marini (Pescara); Alessandro Rollo (Pescara).



In questo articolo: