Teramo, il Dg Fagnano sul nuovo ospedale: “Si farà a Piano d’Accio. Nessun ripensamento” NOSTRO SERVIZIO

Spazza via ogni ipotesi alternativa il direttore generale della Asl di Teramo Roberto Fagnano in merito al piano di intervento per la realizzazione di un nuovo ospedale in provincia.

Non ha alcun dubbio sulla strategia da adottare e sulla location. La nuova struttura ospedaliera sorgerà a Piano d’Accio. Altre soluzioni, come realizzarlo ad esempio a Selva Piana di Mosciano dove si è persino costituito un comitato, sono state definitivamente accantonate. L’iter burocratico di fatto è stato avviato.

A questo punto servono le firme sui documenti tra Regione Abruzzo e Governo centrale per il finanziamento che dovrebbe però prevedere anche una compartecipazione di privati. Attualmente sono a disposizione 83 milioni di euro, sufficienti a garantire la copertura di un terzo dell’opera. Il direttore generale della Asl teramana è stato indicato da più parti quale possibile futuro responsabile dell’intera sanità abruzzese, incarico che dovrebbe essergli conferito dalla Regione.