Teramo, il Tar dà speranze alla Tercoop

Il Tar dell’Aquila ha ricevuto nelle scorse ore il ricorso presentato dalla cooperativa sociale Tercoop contro la decisione di sospendere il servizio di gestione dei parcheggi da parte dei dirigenti preposti del Comune di Teramo. 

Per effetto del ricorso, il Tar ha immediatamente sospeso la decisione e nei prossimi giorni entrerà nel merito della questione, esprimendosi poi di conseguenza.

I 29 lavoratori Tercoop potranno quindi continuare a lavorare probabilmente anche oltre il 15 giugno, mentre si lavora con i sindacati per assicurare agli stessi perlomeno la cassa integrazione.



In questo articolo: