Teramo, l’assessore Di Bonaventura gioca d’anticipo: “Sono indagato e spiegherò”

“Prima ancora che vengano diffuse note distorte in merito alla notifica di un avviso di garanzia ricevuto in data odierna, mi corre l’obbligo di informarvi che lo stesso è riconducibile ad un incidente stradale occorso ad un cittadino in località Cona, per il quale sarò chiamato a dover addurre le dovute giustificazioni”.

L’assessore al Comune di Teramo, Valdo Di Bonaventura, gioca d’anticipo ed è lui stesso a comunicare su Facebook di aver ricevuto un avviso di garanzia per un incidente del marzo scorso nei pressi del ponticello della Cona, non lontano dal deposito degli autobus Tua.

In quell’occasione ci fu un leggero ferito nell’auto che finì contro uno dei parapetti del ponte, situazione a quanto pare più volte segnalata dai residenti della zona in quanto gli stessi non sarebbero ben visibili.