Teramo saluta il presidente del tribunale Iacoboni FOTO

Teramo ha dato oggi l’ultimo saluto al presidente del tribunale, Alessandro Iacoboni, scomparso ieri mattina all’età di 63 anni per una grave malattia.

Dopo la camera ardente allestita nell’aula di corte d’assise del tribunale, alla presenza di magistrati ed avvocati, il feretro si è mosso verso la Cattedrale del Duomo per i funerali officiati dal Vescovo Lorenzo Leuzzi e da Don Aldino Tomassetti.

Presenti il Prefetto Graziella Patrizi, il procuratore Antonio Guerriero, il sindaco Gianguido D’Alberto, il presidente della Provincia di Teramo, Diego Di Bonaventura, e le più alte cariche delle forze dell’ordine provinciali, alla presenza anche del Questore Enrico De Simone.

La salma è stata poi tumulata nel cimitero di Rocca di Mezzo, luogo di nascita della madre del magistrato scomparso. Iacoboni era arrivato a Teramo due anni fa, per prendere il posto del giudice Giovanni Spinosa. Magistrato di grande esperienza e competenza, a dargli l’addio nella camera ardente anche l’ex vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Giovanni Legnini.